Musica per organi caldi

Solo show
14.11.2015 > 10.1.2016 | curated by Sara Fontana
Spazio Sanpaolo Invest, Treviglio (BG)
Nomos Edizioni publishing

cartolina.am

press release – italian version only

Venerdì 13 novembre 2015 a Treviglio, presso lo spazio Sanpaolo Invest, verrà inaugurata la mostra personale di Andrea Magaraggia (Valdagno, Vicenza 1984), che nel 2014 si aggiudica il “Premio Sanpaolo Invest” nell’ambito della terza edizione del Premio d’arte “Città di Treviglio” e Concorso Giovani Talenti. Musica per organi caldi comprende un’ampia scelta dei lavori recenti di Magaraggia: sculture realizzate con materiali di natura organica come il legno combusto o con materiali artificiali e imprevedibili come il poliuretano, dei quali l’artista sonda le differenti reazioni e potenzialità.
Magaraggia ha inoltre realizzato un intervento site-specific nei suggestivi ambienti della Torre Civica Campanaria, restaurata di recente e da poco sede del Museo Storico Verticale. Una pubblicazione monografica con testi di Alessandro Castiglioni, Sara Fontana e Lorena Giuranna documenta i lavori in mostra e l’iter progettuale dell’artista.

La massa amorfa e primordiale o, in altri casi, frammenti più lineari e geometrici, quasi calchi di parti architettoniche, s’inquadrano all’interno di una cornice lucida e rigorosa, attivando lo spazio circostante.
(Sara Fontana)

Potremmo definirlo un interesse inerte, cioè estraneo per necessità a qualsiasi processo partecipativo. Il passaggio successivo è l’osservazione. Così Magaraggia costruisce il profilo di un artista che cerca per se stesso, prima che per il suo pubblico una sorta di straniamento attivo, cioè capace di scoprire.
(Alessandro Castiglioni)

Le forme che si vengono a creare sono della stessa natura dei paradossi, si presentano disseminate nello spazio ma non si riferiscono a un’espansione della materia, quanto piuttosto ad un viaggio verso l’interno, che è tanto più toccante di un tragitto esteriore e dichiarato quanto più ha a che vedere – simbolicamente – con l’interiorità e con una dimensione psichica.
(Lorena Giuranna) 

.

Exhibition view

13-web_01

DSC_3518-web_01

22-web_01

26-web_01

32-web_01

DSC_3450-web_01

DSC_3550-web_01

04-web

17-web_01

DSC_7498-web_01

DSC_3523-web_01

DSC_3672-web_01

 DSC_7521-web_01

DSC_7531-web_01

DSC_7537-web_01

DSC_7515-web_01